oltreluce illuminare una cucina oltreluce illuminare una cucina

La cucina è probabilmente l'ambiente della casa che deve avere l'illuminazione più funzionale e attentamente studiata. Vederci bene è la prima condizione per cucinare bene e pulire bene...   Diverse sono le funzioni che si alternano nella zona cucina: la preparazione dei cibi, la cottura, la consumazione, la convivialità; è infatti anche una zona in cui ci si incontra con gli amici e la famiglia, l'illuminazione perciò non deve essere solo funzionale ma anche piacevole e accogliente.

oltreluce illuminare una cucina foto3 oltreluce illuminare una cucina foto 4

Ecco perchè è indispensabile un impianto d'illuminazione flessibile che si adatti alle varie attività. L'ideale è avere un' illuminazione generale di fondo diffusa e poi altre luci mirate nelle zone che lo necessitano. La cosa ideale da fare è suddividere la cucina in zone funzionali in base alle attività che si svolgono e distribuire l'illuminazione con faretti led incassati, con diverse lampade a sospensione oppure con strip led incassati in un controsoffitto. Nelle zone di lavoro e preparazione cibi necessitano di luci specifiche che possono essere faretti o luci da incasso a led, l’importante è che facciano una luce adeguata. In genere tutte le cappe hanno una luce incassata ma questa non basta e va integrata con altri faretti ai lati.

oltreluce illuminare una cucina foto 5 oltreluce illuminare una cucina foto 5

Questi devo essere dotati di un'accensione autonoma facilmente raggiungibile. Si potrà avere ad esempio una zona di passaggio, una funzionale di preparazione dei cibi e una dedicata al pasto e conversazione. Questa soluzione necessita ovviamente di accensioni separate delle diverse zone, permettendo così una distribuzione ideale della luce e un risparmio energetico. Lo stesso vale per le isole o penisole di lavoro o dei banconi snack, possono essere illuminate con lampade a sospensione con un fascio di luce diretto soltanto nella superfice interessata, inoltre possono diventare scenografiche se l'apparecchio scelto è particolare e quindi oltre alla loro fondamentale funzione vengono considerati pure come elementi decorativi. Per il tavolo da pranzo troppo spesso si usa come unica soluzione quella della lampada sospesa centrata sul tavolo dove si consumano i pasti. Questa opzione va bene per illuminare in maniera efficace il tavolo sottostante. Se si usano sospensioni in vetro possono contribuire ad illuminare il resto di tutto l'ambiente. 

Illumina la tua cucina con le migliori brand di illuminazione e design, se possiamo aiutarti a scegliere le lampade ideali per il tuo ambiente il nostro servizio clienti sarà lieto di offrirti tutto il supporto necessario per individuare la soluzione migliore per illuminare le tue idee!